La Caremma

  • Storia
  • Novità
  • Comunicati
  • Dicono di noi
  • Progetti
  • Listini
  • Brochure
  • Link
  • Newsletter
  • Guarda i video
 

Storia

La Cascina Caremma nasce nel 1988 con l’acquisto del fondo di 36 ettari. Immersa nel Parco del Ticino, essa insegue da sempre il sogno dell’autosufficienza alimentare realizzando tutta una serie di processi di produzione agricola e di trasformazioni che vanno dalle più tipiche culture di cereali ai tradizionali allevamenti del milanese, alla produzione in loco di numerosi salumi, alcuni dei quali in via d’estinzione.

La collocazione in una delle zone più incontaminate del Parco del Ticino e della Provincia di Milano non ci ha lasciato indifferenti e ha indotto subito una riflessione: come realizzare un’attività produttiva senza compromettere la bellezza del luogo e attuare il minor impatto ambientale possibile.

L’inizio non è stato facile, i fabbricati erano tutti da ristrutturare ed i soldi, quasi tutti impegnati nell’acquisto, erano pochi. Si è partiti subito, tra la diffidenza di tutti, con la conversione dei terreni al metodo di produzione biologico.

Questa fu la prima sfida vinta, poi è arrivato l’agriturismo. Nel 1992, quando ancora non esisteva il Regolamento Regionale Lombardo, si iniziano le prime esperienze di accoglienza e di ristoro che evidenziano la nostra grande vocazione nel legare la terra al cibo con un filo, il più corto possibile, quello della Filiera Chiusa.

In breve tempo stampa e televisioni diventano abituée della Caremma fino alle recensioni su riviste e guide prestigiose del settore turistico e gastronomico, nazionali ed internazionali (Accademia della Cucina Italiana , 1999, Osterie D’Italia, Slow Food, 2001, Karen Brown B & B in Italy Guide, USA 1999, Invito all’Agriturismo in Italia, Shino Toshiyuki, Japan 2003, Bell’Italia, Marzo 2004, Guida Critica e Golosa, Club del Papillon 2003).

Nonostante le innumerevoli difficoltà amministrative e burocratiche, la Caremma continua ad essere un Laboratorio di idee e di iniziative per la tutela e la valorizzazione del territorio con lo stesso entusiasmo e la stessa passione di un pioniere.

Progetti

    Non solo agricoltura biologica e ricerca di specie vegetali/processi produttivi legati alla tradizione del luogo, non solo accoglienza e riscoperta di sapori e ricette di una volta, non solo benessere per il corpo e lo spirito. La Caremma è un luogo di sperimentazione, avamposto culturale eclettico e multiforme.

    La collocazione in una delle zone più incontaminate del Parco del Ticino e della Provincia di Milano non ci ha lasciato indifferenti e ha indotto subito una riflessione: come realizzare un’attività produttiva senza compromettere la bellezza del luogo e attuare il minor impatto ambientale possibile.

  • Progetto Vigneto