mangiare Bio: il menù di Ferragosto 2020 di Cascina Caremma

Menù di Ferragosto

Sacchetto del Pane con ☺ Farine BIO di Cascina Caremma Tagliere di *Salumi di Cascina Caremma
*Prosciutto di Lonza e Melone
Fritto: Arancini di *Riso con Verdure, *Mondeghini, Crocchette di Patate e Baccalà Cheesecake alla Bagnacauda con Peperoni in agrodolce
☺Flan di Porri con Fondue di Taleggio Bignè con Mousse di ☺ Melanzane Fumè e Stracciatella di Burrata

*Risotto con Storione al profumo di Limone ☺ Mezzelune all ’ Ortica con Primosale

Sorbetto ai ☺ Frutti di Bosco

Fantasia di Carni alla griglia (Spiedini, *Tagliata di Manzo, Pollo Marinato) Con Patate Novelle al Forno
*Porchetta alla Caremma con pomodorini e Rucola

Pesche Caramellate con *Gelato allo Yogurt
Meringata alle Fragole

COSTO A PERSONA: 59,00€ BEVANDE INCLUSE

PRENOTA ORA

REGALA UN PRANZO O UNA CENA

Comunicandoci al momento della prenotazione le specifiche esigenze, possiamo proporre ai nostri ospiti un menu vegetariano.

VEGETARIANO:  proporremo delle alternative al momento per il secondo e, nel caso sia prevista carne) anche per le prime portate.

*con prodotti provenienti dalla Nostra Azienda Agricola
☺con prodotti certificati BIO di Cascina Caremma
◊ In assenza di prodotto fresco, alcuni ingredienti potrebbero essere surgelati

Il Menu è pianificato dai nostri cuochi secondo la disponibilità delle materie prime presenti in Cascina a garanzia di freschezza e stagionalità delle stesse per cui, si avvisa che il menù potrebbe essere soggetto a modifiche per offrirvi i prodotti più freschi.

Cinema in cascina 2020 – Tutto il mio folle amore – G.Salvatores

Sabato 11 Luglio torna in Caremma come da tradizione il “Cinema in Cascina” organizzato dall’Associazione Culturale AltroveQui e in collaborazione con CIA Confederazione Agricoltori Italiani.
Cena e Cinema € 26
inizio alle ore 20,00
prenotazione obbligatoria: tel. 02 9050020
mail: info@caremma.com

Festa del Pane 2020

Dopo una breve introduzione sugli ingredienti e sui principi base della panificazione, tutti i partecipanti , intorno al tavolo del nostro laboratorio salottiero, potranno impastare una propria pagnotta fatta con le nostre farine BIO e il nostro lievito madre. Poi la formella verrà lasciata lievitare per almeno un’ora.

TRA FARE E LASCIARE ANDARE

IL RISO DONO DEGLI DEI

PROG AND FROGS

DAL PANE ALLA PIZZA

FESTA DEL PANE 2019

Cacina Caremma a MiGusto Città & Campagna 2018

fuorisalone2018

Cacina Caremma a MiGusto Città & Campagna 2018

Al via uno speciale Street Food per far conoscere i prodotti e le eccellenze dell’Agricoltura locale

Fuorisalone 2018L’Agriturismo Cascina Caremma, fiore all’occhiello del Parco del Ticino a Besate a pochi Km dal capoluogo Lombardo, in occasione del Fuori Salone 2018 sarà presente alla Manifestazione “MiGusto Città e Campagna”, promosso da Cia Mi-Lo-Mb, in via Bergognone a Milano dal 17 al 22 Aprile dalle h. 10.00 alle 24.00.
Per l’occasione sarà possibile toccare con mano i prodotti e la cucina della Caremma, che grazie al suo fondatore Gabriele Corti, crede fortemente nella produzione agricola e nell’utilizzo di prodotti della terra di altissima qualità, nell’agricoltura Bio-logica, nella filiera corta e nella stagionalità. Tanto è vero che Cascina Caremma è stata tra le prime in Lombardia a credere nell’attività agrituristica, convinta che biodiversità e gastronomia siano due elementi necessariamente legati ed è proprio l’azienda agricola che applica i metodi di coltivazione e allevamento biologici. Riso, farine, salumi, birra, vino sono solo alcuni dei frutti della sua terra generosa.
Al via dunque, una settimana ispirata alla tradizione contadina dove l’Agriturismo darà vita ad uno speciale street food con i prodotti biologici dell’Azienda Agricola Cascina Caremma, si potranno così degustare pizzoccheri di segale integrale, lasagnette con salsiccia e farinello, una speciale erba spontanea della zona, riso integrale saltato con le verdure dell’orto, cartoccio di fritto misto alla Caremma, costine di maiale caramellate alla Birra del Ticino, e tanto altro ancora.
Nell’ambito dell’iniziativa, vi sarà anche uno spazio dedicato all’Ente Regionale per l’agricoltura e le foreste (Ersaf), dove verranno distribuiti ai cittadini materiali sull’agricoltura lombarda e i suoi prodotti.

 


Per ulteriori informazioni
Ufficio Stampa Cascina Caremma:
Beatrice Pazi|Press Office beatrice@beatricepazi.it +39.349.5534768

Agriturismo Cascina Caremma:
Tel. +39.02.9050020 Via Cascina Caremma, 2 – 20080 Besate (Milano)

FESTA DEL PANE 2018

EPOPEA DEL MAIALE 2018

epopea-del-maiale-2018-cc-min

Tutti i giovedì di Gennaio e Febbraio
CENA-LABORATORIO “L’EPOPEA DEL MAIALE”
Edizione 2018

Antipasti
degustazione dei nostri migliori salumi tagliati al momento in sala con una vecchia affettatrice a mano tipo Berkel, accostati ai nostri pani speciali.

Sacchetto del Pane BIO di Cascina Caremma
Salamino 3 settimane con Sfoglia BIO di Gnocco Fritto
Cous Cous di Frumento con Verdure
Mortadella di Fegato su Pane con le Uvette
Prosciutto di Lonza nella Piadina BIO
Pane BIO con Miele e Noci e Lardo Mantecato
Cotechino e Sanguinaccio con Purè allo Zafferano

Sacchetto del Pane BIO di Cascina Caremma

Primi

Zuppa di Cavolo Nero con Guanciale Croccante
Risotto BIO con Salsiccia e Fagioli BIO Borlotti

Secondi

Bottaggio con Verza BIO e Verzini
Polenta Integrale macinata a pietra

Dessert

Sbrisolona con Crema Inglese

Euro 35 a persona, bevande INCLUSE

PRENOTA ORA

 

SCARICA LA LOCANDINA

Istruzioni della serata:

Dalle ore 20:00 (prima della cena durata 30′)
La prima parte della serata si svolge in laboratorio; qui, il nostro norcino/agricoltore spiega, attraverso un filmato sul nostro allevamento di maiali allo stato brado, le nozioni fondamentali sull’allevamento del suino Bio.
Si passa nel cuore del laboratorio dove, davanti ad una vera mezzena, vengono svelati i segreti dell’arte della norcineria e vengono mostrate, le parti utilizzate per i vari salumi, gli ingredienti speciali, le diverse spezie.
A seguire, breve visita alle stanze dell’asciugatura e della stagionatura situate nella “casa vecchia” che ancora oggi, dopo 150 anni, garantiscono un sistema di maturazione naturale.

Informazioni sul Menu:
Si continua con alcune delizie del periodo dove non possono mancare risotto, una zuppa popolare e un “assaggio” di Casseola. Nell’antica ritta del dolce proposto, come da tradizione, si usa lo strutto al posto di olio o burro.


#CascinaCaremma
#EpopeaDelMaiale2017
#CenaLaboratorioCaremma
#CaremmaBio
#IoSonoBio

A lezione in agriturismo

L’Agriturismo Cascina Caremma è spesso meta per approfondimenti didattici all’interno del percorso di studi di scuole medie, superiori e università, che vogliono apprendere e scoprire cosa c’è dietro ad un’azienda Agricola Biologica connessa ad un’imprenditoria agrituristica di successo.

cascina-caremma-lezioneincascina

Studenti dell’Università Berna (Svizzera) in visita in Cascina

Nel corso dell’anno arrivano studenti da tutte le parti del mondo, specie dal Giappone da cui giungono almeno una volta al mese almeno uno o due gruppi di alunni che vogliono toccare con mano questa realtà imprenditoriale che unisce l’amore e il rispetto per la terra e l’agricoltura alla richiesta turistica. E’ propria della settimana scorsa la visita in Cascina Caremma della scuola Svizzera d’Agraria di Berna che per il quarto anno consecutivo ha inserito l’Agriturismo in percorso conoscitivo per conoscere direttamente le eccellenze italiane.

Ad accogliere gli studenti è sempre Gabriele Corti, patron dell’Agriturismo Besatese che con grande orgoglio e amore per il proprio lavoro racconta agli studenti il suo percorso personale, il rapporto con l’agricoltura e i plus che hanno reso il territorio circostante il teatro ideale per mettere in scena la sua visione. Una narrazione, quella di Gabriele, che parte dal cuore per essere ripercorsa dal vivo nell’illustrare le attività che hanno reso Cascina Caremma un punto di riferimento per l’agricoltura e per il turismo.

Nell’illustrare agli studenti la storia dell’Agriturismo non dimentica, inoltre, il ruolo importante che ha avuto, e che ha tutt’oggi, Regione Lombardia che ha dato vita a regolamentazione importante trasformando le esigenze degli imprenditori agricoli in azioni concrete per sviluppare queste realtà

Regione Lombardia ha colto le trasformazioni sociali degli ultimi 30, 40 anni che sono legate all’esigenza delle persone di riavvicinarsi alla natura, al cibo genuino, vivendo la campagna i suoi colori, i suoi profumi riscoprendo il vivere naturale all’aria aperta. Ha colto il bisogno di instaurare un rapporto più vero con la terra, spesso lontana dall’itinerario conoscitivo di molto persone.

“L’Aspetto didattico in Cascina Caremma è molto importante, poiché è per me, per noi un momento per raccontare la nostra realtà, cosa facciamo, ed è un momento per mettere a fuoco le evoluzioni che ci sono state e mi rendo conto che ciò è stato possibile, perché la Lombardia è una regione dinamica, dove c’è una fonte di imprenditoria talmente in movimento che dà vita ad una continua evoluzione delle cose. ” 

Queste le parole di Gabriele Corti, che con il sorriso sulle labbra e gli occhi pieni di gioia, aspetta con entusiasmo il prossimo gruppo di studenti a cui trasmettere quell’umano sapere che ha fatto della sua storia la meta ideale per una lezione di vita unica.